Obiettivi work in progress

ESG Tema
materiale
Obiettivi
fissati nel 2017
Stato Commento anno 2018
E Investimenti responsabili Svolgere un’analisi dei rischi al fine di individuare i rischi sociali ed ambientali e le opportunità per la creazione di valore in ambito del processo di due diligence per tutte le acquisizioni a partire dal 2018. Parzialmente completato La piattaforma COIMA ha implementato una Sustainability Acquisition Checklist, realizzata durante le fasi di due diligence. La Checklist ha lo scopo di identificare i rischi ESG e la strategia di mitigazione.
Definire l’anno 2018 come baseline per le emissioni di anidride carbonica e dei consumi CO2 (baseline carbon emission) rispetto al quale settare gli obbiettivi di riduzione del consumo di energia, acqua e rifiuti e le emmissioni GHG entro il 2020 per il 2030. Parzialmente completato I consumi ambientali del 2018 sono stati verificati da un consulente di terze parti. I dati del portafoglio del 2018 saranno utilizzati per stabilire gli obiettivi ambientali di lungo termine per il 2030.
E Certificazione degli immobili Raggiungere il 50% di immobili sotto gestione diretta per almeno 2 anni, provvisti di certificazione di sostenibilità entro il 2020. Parzialmente completato Al 31 dicembre 2018, il 54% del nostro portafoglio è certificato LEED (in particolare il complesso Vodafone e gli immobili Gioiaotto e Pavilion). Pianifichiamo di raggiungere la certificazione LEED Gold per il progetto Corso Como Place, che porterebbe al 60% la porzione complessiva del portafoglio certificato.
Ottenere certificazione Well Building Standard per un immobile in gestione entro il 2020. Parzialmente completato Corso Como Place, di cui è previsto è previsto il completamento entro il 2020, mira a conseguire la certificazione WELL.
Procurare solo energia rinnovabile per gli edifici in diretta gestione entro il 2020. Parzialmente completato La piattaforma COIMA sta rivedendo l’approvvigionamento energetico con il mercato, per identificare il 100% di fornitori di energia rinnovabile e impegnarsi per contratti a lungo termine.
S Coinvolgimento degli stakeholder Integrare le prestazioni ESG nella documentazione per roadshow e convegni. Completato La divulgazione di informazioni ESG durante i roadshow è stata implementata. COIMA RES ha inoltre partecipato al “Sustainability Day” organizzato da Borsa Italiana con incontri one to one dedicati con gli investitori
Sviluppare una guida “Green” di property procurement per property managers per promuovere pratiche sostenibile durante tutta catena di fornitura entro il 2019. Parzialmente completato La piattaforma COIMA sta sviluppando una politica di sostenibilità che definisce l’impegno ESG per il business integrando anche riferimenti specifici ad una politica di approvvigionamento sostenibile
ESG Tema
materiale
Obiettivi
fissati nel 2017
Stato Commento anno 2018
S Soddisfazione dei conduttori e qualità del servizio Incrementare le domande relative alla sostenibilita’ nel nostro sondaggio sui livelli di soddisfazione dei conduttori entro il 2018 (Kingsley Index). Completato L'indice Kingsley include domande specifiche relative alla sostenibilità.
Sviluppare un piano di azione per ogni immobile in gestione in risposta al feedback derivante dal sondaggio annuale sui livelli di soddisfazione dei conduttori entro il 2019. Completato Il sondaggio di Kingsley 2017 è stato analizzato e sono stati identificati aspetti che richiedono miglioramenti. È stato sviluppato un piano d'azione ed è stata organizzata una riunione ad hoc con gli inquilini.
Sviluppare un Memorandum of Understanding che contenga delle clausole “green” per i conduttori entro il 2019. Completato Una revisione completa del contratto di locazione standard è stata completata, inserendo diversi aggiornamenti tra cui una maggiore attenzione al coinvolgimento degli inquilini e alla condivisione dei dati ESG.
G Trasparenza nella governance Verificare la prestazione ambientale da parti di terze entro il 2019. Completato I dati del 2018 saranno verificati da un consulente indipendente di terze parti.
Mantenere il rating GOLD di EPRA sul Rapporto Annuale e sul Rapporto di Sostenibilità. Completato A COIMA RES è stato assegnato il rating GOLD per il report 2017, il secondo anno consecutivo.
G Performance economica Sviluppare dei key performance indicator per poter monitorare il valore economico creato grazie alle iniziative di sostenibilità entro il 2019 Parzialmente completato I dati del 2018 saranno utilizzati come base per un'analisi più completa che verrà completata entro il 2019-2020.
Pubblicare un report integrato che indica il valore creato dalla prestazione economica, ambientale e sociale entro il 2020. Completato A partire da questo ciclo di rendicontazione, COIMA RES ha integrato le proprie performance di sostenibilità con la rendicontazione economico - finanziaria.

Obiettivi per il 2019

ESG Topic Objectives per il 2019
E Investimenti responsabili Fissare un obiettivo di prestazione ambientale a lungo termine che copra energia, emissioni di gas serra, acqua e rifiuti entro il 2020 per il 2030
E Certificazione degli immobili Ottenere la certificazione di sostenibilità per il 50% delle attività in gestione diretta per almeno 2 anni entro il 2020
Raggiungere la certificazione del Well Building Standard per un asset in gestione entro il 2020
Impegnarsi a procurarsi il 100% di energia rinnovabile attraverso le nostre risorse gestite direttamente entro il 2020
S Coinvolgimento degli stakeholder Sviluppare una guida verde sugli appalti per i gestori di proprietà per promuovere pratiche di approvvigionamento più sostenibili attraverso la nostra catena di fornitura entro il 2019
S Soddisfazione dei conduttori e qualità del servizio Sviluppare, in collaborazione con il Pan European Think Tank, una specifica indagine di mercato sui requisiti degli inquilini degli uffici, con particolare attenzione ai cambiamenti generazionali e alle tendenze future.
Coinvolgere continuamente gli inquilini esistenti e nuovi per elaborare risposte e soluzioni rispetto ai feedback raccolti con l’indagine annuale sulla soddisfazione degli inquilini.
G Trasparenza nella governance Mantenere il punteggio EPRA GOLD per la relazione finanziaria annuale
G Performance economica Sviluppare indicatori chiave di prestazione per tracciare il valore economico creato dalle iniziative di sostenibilità entro il 2019