Strategia

COIMA RES considera la sostenibilità come parte integrante della sua attività

La domanda di immobili da parte del mercato si sta concentrando sempre di più su edifici con prestazioni ambientali elevate, in grado di conciliare un uso consapevole delle risorse naturali con il benessere delle persone che vi abitano o vi lavorano.

La strategia di investimento di COIMA RES ha integrato criteri di sostenibilità e punta alla creazione di un patrimonio immobiliare di elevata qualità, con una crescita sostenibile nel lungo periodo, prediligendo immobili con potenzialità di apprezzamento nel tempo.

Le scelte di investimento privilegiano immobili che già hanno ottenuto certificazioni energetiche o ambientali (es. LEED) e sonoquindi già performanti o su edifici che presentano tutte le caratteristiche per raggiungere quel livello attraverso interventi mirati.

Le acquisizioni effettuate nel 2018 hanno riguardato il Pavilion (immobile dotato di certificazione LEED a livello Gold) e l’edificio Tocqueville. Tocqueville è un edificio uffici di 10 piani nell’area di Milano Porta Nuova che nei prossimi anni beneficerà della rigenerazione dell’area circostante lungo Via Bonnet. L’edificio inoltre verrà sottoposto ad attività di riqualificazione che permetteranno il raggiungimento di elevate performance ambientali.

L’attenzione alla pianificazione delle attività nel portafoglio gestito è una prerogativa di COIMA RES. Le opere di riqualificazione ed ottimizzazione degli immobili o del portafoglio sono valutate in dettaglio sin dalle fasi di due diligence preacquisitiva. In questa fase sono analizzati scenari multipli che variano dalla sola ottimizzazione alla completa riqualificazione. Gli scenari valutati comprendono analisi ambientali, tecniche ed economiche per identificare gli aspetti di maggior valorizzazione e di mitigazione dei rischi.

L’approccio della piattaforma COIMA, allineato alle migliori best practices internazionali, è pioneristico nel mercato italiano e ha contribuito a rafforzare l’attenzione degli operatori del settore rispetto ai temi legati alla performance ambientale degli immobili, alla loro gestione energetica e all’integrazione dei principi di economia circolare nel settore immobiliare.

Il Rapporto di Sostenibilità di COIMA RES è conforme alle linee guida “European Public Real Estate Association’s Sustainability Best Practice Reporting guidelines” (EPRA sBPR) – aggiornamento settembre 2017 – e inoltre si ispira ai GRI Standards pubblicati dalla Global Reporting Initiative nel 2016.

Consulta la sezione di sostenibilità della relazione finanziaria COIMA RES 2018